Come Investire in borsa

0

Grazie a internet oggi gli investimenti in borsa sono aperti a chiunque abbia un capitale, anche molto piccolo, da utilizzare liberamente. Mentre un tempo la possibilità di acquistare delle azioni era a totale appannaggio dei grandi investitori, oggi anche chi ha solo poche centinaia di euro da investire può decidere di utilizzarle nel mercato azionario, sperando in buone entrate.

Come funziona

Il mercato finanziario è suddiviso in diversi settori, tra i quali i più conosciuto è quello azionario. Le società per azioni vendono le loro quote in borsa agli investitori. Ogni azionista in pratica possiede una piccola parte dell’azienda, cosa che in alcuni casi può anche dare la possibilità di partecipare alle assemblee degli azionisti o ricevere un dividendo a fine anno. Inoltre, quando le azioni aumentano di valore è possibile venderle, ottenendo in questo modo un buon rientro economico. Per poter investire con profitto in borsa è necessario essere a conoscenza delle aziende su cui si investe e anche avere un’approfondita cultura per quanto riguarda gli eventi socio economici, le politiche nazionali, l’andamento dei mercati.

La borsa è per pochi

Investire in borsaNonostante oggi sia possibile investire in borsa anche con poche centinaia di euro di liquidità, i veri guadagni sono possibili solo per coloro che hanno ingenti capitali o che hanno la possibilità di seguire da vicino il mercato azionario. I piccoli investitori oggi tendono a dedicarsi molto spesso al mondo degli strumenti derivati. Si tratta di possibilità di trading che non si basano sull’acquisto di beni o di azioni, ma sulla previsione del loro andamento.

Differenze fondamentali

quando si acquista un’azione è possibile che, nel breve o nel lungo periodo, il suo valore aumenti o diminuisca. Bruschi cali del valore di un’azione spesso tendono a non venire riassorbiti nel corso dei mesi e si traducono, per il piccolo investitore, in perdite ingenti. Nel mercato degli strumenti derivati invece si investe sull’andamento dei singoli asset: si valuta se un’azione, un cambio tra valute o un bene avrà un aumento di valore o una diminuzione. Se la previsione è corretta si guadagna, se è sbagliata si perde. Il rischio è sempre presente, ma è molto minore ed esiste la possibilità di guadagnare ingenti quantità di denaro anche quando il trend è in discesa.

La strada giusta

Anche se il mondo dei derivati offre molte più opportunità al piccolo investitore rispetto a quello azionario, per poter guadagnare somme cospicue è fondamentale approcciarsi nel modo giusto. Il primo passo consiste nel trovare un buon broker. I broker sono le società che si occupano dello scambio degli strumenti derivati, operando sui mercati per conto dei loro clienti. Fortunatamente online si trovano moltissimi siti che si occupano di recensire i broker disponibili per i clienti italiani, come ad esempio http://www.investireinborsa.me; questo sito, oltre a suggerire quali sono i broker più interessanti, permette anche di informarsi sugli andamenti delle borse internazionali e di conoscere al meglio le migliori strategie per guadagnare attraverso lo scambio di prodotti derivati. Su investireinborsa è possibile imparare da zero ad effettuare operazioni in borsa in totale sicurezza e con grande facilità

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *