Coupon, codice sconto e voucher: cosa sono

0

voucher amazonSpesso sentiamo parlare di coupon, codice sconto e voucher ma non conosciamo l’esatto significato, di ognuno. Altrettanto di frequente ci troviamo di fronte ad altri termini analoghi, come ad esempio buoni sconto amazon e siamo incerti sul loro significato e quali sono i vantaggi reali che offrono.

Sono tutti termini che sono entrati a far parte dell’uso quotidiano. Andiamo a comprendere il reale significato di ognuno.

Il codice sconto è sempre più diffuso su internet. Non è altro che una serie di caratteri alfanumerici che se immessi all’interno di un apposito campo, nel carrello di un negozio online, permettono di ottenere dei vantaggi, come ad esempio uno sconto in percentuale o ad importo fisso, un omaggio o le spese di spedizione gratis.

Il coupon invece è un termine che viene usato sul web spesso come sinonimo di codice sconto e di frequente viene considerato come tale. In realtà il coupon è maggiormente associato al buono sconto stampato sui giornali che si presentava alla casse in passato per usufruire dello sconto.

Oggi sono molteplici i siti che permettono di stampare coupon cartacei che successivamente andranno presentati nei negozi fisici. L’utilizzo è molto semplice: il coupon va stampato a casa e consegnato alle casse del negozio aderente alla promozione, proprio come si faceva una volta con quelli ritagliati da giornali e riviste.

Il voucher  viene anche adoperato in rete come sinonimo di codice sconto ma in realtà si avvicina sempre più alla forma cartacea del coupon. Celebri sono i voucher usati durante i viaggi che hanno in pratica la funzione di sostituire il denaro contante. Un voucher può essere ad  esempio valido per effettuare una prenotazione di un hotel, di un volo aereo o di qualsiasi altro evento.

Oggi sul web sempre più frequentemente il voucher viene usato come sinonimo di codice sconto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *