La Papessa, storia e significato di una delle carte più note dei Tarocchi

0

All’interno delle carte dei Tarocchi, la Papessa è certamente uno dei simboli più emblematici e ricchi di significato. Ma quali sono le valutazioni che è possibile conferire attraverso questa carta?

Stando a quanto afferma un sito internet leader in questo settore, come Esotericus, la figura della Papessa è una carta che trae origine nell’epoca medievale. Le ragioni son ben note, e in buona parte leggendarie: per molto tempo si era infatti consolidata la voce indiscreta che Papa Giovanni VIII fosse in realtà una donna.

Queste voci, molto probabilmente infondate, dilagavano tra il popolo in maniera piuttosto continuativa, finendo con il contribuire all’apparizione di questa figura popolare di “Papa donna”, che ha facilmente trovato terreno fertile anche nei Tarocchi.

carte più note dei TarocchiSebbene possa leggermente variare a seconda del mazzo di Tarocchi cui si fa riferimento nella propria pratica di cartomanzia, la carta della Papessa è generalmente raffigurata come una donna seduta su un trono, vestita con un abito papale o un abito sacro e con in grembo un libro contenente la conoscenza universale.

Il volto della Papessa è di norma raffigurato senza espressione, con la donna che guarda dritta davanti a sé nonostante il fatto che il libro sia aperto sulle sue ginocchia. Anche questo elemento racchiude un profondo simbolismo: significa infatti che la Papessa non ha bisogno di guardare il libro… perché sa già tutto.

Tra gli altri elementi tipici di questa carta, c’è il fatto che la Papessa sotto la testa porta un velo, e un altro velo è spesso presente anche dietro di lei. Ancora, la Papessa è spesso raffigurata tra due colonne, e in alcuni casi tiene in mano le chiavi – anch’esse simbolo della conoscenza.

Ma che cosa significa la carta della Papessa nei Tarocchi? Quali sono i significati che è possibile ricollegare durante la lettura?

In linea di massima, incontrare la carta della Papessa durante la propria lettura può conferire dei valori informativi piuttosto positivi. La carta in questione rappresenta infatti condizioni di serenità, conoscenza, fede e lealtà, valori e rettitudine morale. Si riferisce spesso ad una figura femminile affidabile e sincera ed è dunque, senza alcuna ombra di dubbio, una carta che conferisce valori positivi.

È anche vero che in certi casi la carta può avere dei significati inversi. A seconda delle letture, dunque, l’apparizione della carta della Papessa potrebbe voler suggerire che si può apparire presuntuosi, con l’abitudine di usare le informazioni di cui si è a conoscenza per scopi “discutibili”.

Naturalmente, come sempre avviene per le carte dei Tarocchi, anche l’apparizione della Papessa non potrà che essere profondamente declinata sulla base delle proprie specifiche intuizioni di “lettura”. Il nostro consiglio è dunque quello di sperimentare sempre le proprie capacità da cartomante andando a effettuare una verifica delle proprie sensazioni su una auto lettura.

Siamo certi che con il tempo riuscirete a comprendere i simbolismi che la carta dei Tarocchi è in grado di attribuire, contribuendo a caricare di nuovi significati la vostra lettura.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *